Seborrheic Dermatitis Recupero perdita dei capelli

Avete un prurito del cuoio capelluto e secco? Hai l’infiammazione nel vostro cuoio capelluto?

La maggior parte di noi sono sempre consapevoli circa i nostri capelli, ma difficilmente prestare attenzione al nostro cuoio capelluto che sostiene in realtà i nostri capelli. Questa condizione in cui si hanno problemi del cuoio capelluto è chiamato dermatite seborroica.

Chiedendosi che cosa è questo termine? La risposta è qui.

Che cosa è dermatite seborroica?

Dermatite seborroica che è anche conosciuto come eczema seborroica è una malattia cronica infiammazione della pelle che sembra abbastanza simile a eczema, psoriasi o una reazione allergica. Per lo più appare sul cuoio capelluto o può apparire sul corpo come bene.

Le eruzioni cutanee pruriginose rosse sul cuoio capelluto e anche la forfora che si ottiene sul cuoio capelluto possono essere seborrea in cui l’infiammazione non è presente. Nei bambini, questa malattia è definito come crosta lattea. Essa colpisce principalmente le zone ricche sebacee ghiandole della pelle. Essa colpisce principalmente le porzioni di testa e il tronco.

La perdita dei capelli è uno degli effetti collaterali più significativi e comuni della dermatite seborroica. Se desquamazione e infiammazione si verificano su una grande porzione della pelle del cuoio capelluto quindi si tende ad avere un enorme perdita di capelli. La principale causa di dermatite seborroica è da Malassezia fungo. Questo fungo è lipofila in natura e si nutre di lipidi (grassi).

La pelle normale ha sebo che viene secreto dai follicoli dei capelli per trattenere l’umidità e per proteggersi dall’ambiente. Una parte significativa del sebo è costituita da lipidi. E qui è quando il problema si pone in quanto questo lipide può essere cibo primario per il fungo Malassezia.

Questo fungo distrugge il meccanismo di difesa naturale della pelle e invade le radici follicoli dei capelli che portano alla perdita di capelli. Il grado di perdita dei capelli può variare da lieve a grave. forme lievi sono forfora che la maggior parte delle persone sono comunemente colpite. Nei casi più gravi, è abbastanza cronica con brufoli rosse e squamose. Questo problema è più evidente in inverno.

Le cause di dermatite seborroica:

  • La principale causa di dermatite seborroica è lipofila lievito Pityrosporum ovale e Malassezia furfur fungo che si nutre la secrezione delle ghiandole sebacee e provoca l’infiammazione e perdita di capelli. Si sviluppa principalmente sul viso e cuoio come sono presenti in queste zone un gran numero di ghiandole sebacee e follicoli piliferi e queste zone sono inclini a produzione di sebo pesante.
  • La causa dell’attivazione di questo fungo è disturbi nervosi, immunitari o ormonali.
  • Può accadere sul cuoio capelluto a causa di stress o esercizio fisico eccessivo.
  • Il cambiamento climatico può anche portare a dermatite seborroica.
  • I neonati tendono ad ottenere dermatite seborroica quando gli androgeni dalla madre vengono passati al bambino attraverso la placenta.
  • Le condizioni meteorologiche, errato trattamento del cuoio capelluto, dieta squilibrata, utilizzando shampoo a base chimica, l’uso di prodotti chimici, strumenti per lo styling, come l’essiccatore, piastre, cattivo uso di shampoo, che lavare l’olio dal cuoio capelluto che conducono al cuoio capelluto secco sono cause di perdita dei capelli a causa di dermatite seborroica.
  • Estrema secrezione di sebo, l’obesità, disturbi del sistema immunitario come l’HIV / AIDS e gli squilibri ormonali durante la pubertà sono alcune ragioni per la perdita dei capelli dermatite seborroica.
  • Lo stress, disturbi neurologici come il morbo di Parkinson e la fatica sono le cause più comuni.
  • trauma cranico o di un ictus possono anche causare dermatite seborroica.

Tuttavia non ogni individuo che soffra di dermatite seborroica affrontare il problema della perdita dei capelli.

Sintomi dermatite seborroica:

  • La perdita dei capelli dovuta alla secrezione anomala di sebo.
  • fiocchi bianchi o forfora
  • prurito del cuoio capelluto con macchie rossastre della pelle.
  • Provoca squamosa, prurito, infiammazione della pelle che può essere dolorosa.
  • Irritazione dei follicoli piliferi che limitano la crescita dei capelli.
  • Infiammazione può anche essere lì sul viso, braccia, cuoio, vicino ciglia, i lati del naso, parte superiore della schiena e la fronte pure.
  • scale gialle sulle orecchie, cuoio capelluto, ascelle, sopracciglia, scroto, etc.
  • placche seborroica con scale dense incollati con sebo, se la malattia non viene trattata.
  • desquamazione della pelle chiamato anche l’eritema che appare come macchie bianche con o umidi scale oleosi a secco.
  • infezioni batteriche secondarie possono verificarsi se i batteri proliferano all’interno dell’apertura della pelle o del cuoio capelluto chiazze asciutto.

Home rimedi per la dermatite seborroica capelli perdita di recupero:

Utilizzando rimedi casalinghi per il trattamento di questa malattia è una grande idea in quanto non provoca effetti collaterali ed è facile da tasca allo stesso tempo. E ‘meglio della maggior parte degli shampoo e prodotti chimici a base per trattare il problema. Questi rimedi non solo assicurano che il problema è guarito ma impedisce anche che si ripetano.

Di seguito sono elencati alcuni rimedi casalinghi per la perdita di recupero dermatite seborroica dei capelli.

Miele e il trattamento delle acque

Il miele è uno dei migliori rimedi per trattare la dermatite seborroica come ha anti-fungine, anti-infiammatori e proprietà antibatteriche. Grazie a queste proprietà, esso uccide i microbi che causano dermatite seborroica e forfora. Il miele mantiene anche la pelle umida e blocca l’umidità ad esso contribuendo a mantenere la pelle elastica.

Il trattamento con il miele è un po ‘difficile a causa della natura appiccicosa del miele. Tutto quello che dovete fare è applicare acqua di miele alle zone colpite e lasciare in posa per 3 ore. Basta lavare il miele off.

Invece di risciacquare i capelli con l’uso normale acqua di rubinetto 1 parte di acqua bollito misto con 4 parti di miele.

Tea Tree Oil / shampoo e Aloe Vera

olio dell’albero del tè ha anche proprietà antibatteriche e anti-fungine e un rimedio usato in vari prodotti per la cura della pelle e la cura dei capelli. olio dell’albero del tè mantiene l’equilibrio del pH del cuoio, pelle e capelli. Previene infezioni. Penetra nel follicolo pilifero e cancella i batteri fuori di esso. Funziona anche come un naturale germicida antisettico e.

Prendere 20 gocce di olio di tea tree e mescolare con gel di Aloe Vera. Applicare il composto sul cuoio capelluto su base regolare per 15 minuti. Aiuta a calmare la pelle irritata e prende fiocchi fuori. Aloe Vera Gel elimina il prurito della pelle e le irritazioni e ti dà un effetto di raffreddamento sul cuoio capelluto. olio dell’albero del tè è troppo forte per essere utilizzato da solo e può anche danneggiare la pelle testa. Mescolare con un olio vettore come l’olio d’oliva, olio di semi di sesamo o olio di cocco.

È inoltre possibile utilizzare shampoo tea tree pre-fatti disponibili sul mercato. Cercare uno shampoo che contiene olio di tea tree e migliori ingredienti come albero di shampoo Tea Shikai.

Se avete la pelle sensibile / cuoio quindi evitare l’uso di olio di tea tree. Per controllare se funziona per il vostro cuoio capelluto, provare su una piccola zona di pelle colpita e verificare se qualsiasi tipo di irritazione è lì o no. Se funziona bene per lo lasciate per 30-60 minuti e risciacquare con acqua fredda.

aceto di sidro di mele

Aceto di mele impedisce il cuoio capelluto di diventare traballante perché è costituito da acido malico. Questo acido è un agente potente contro funghi e lieviti che causano dermatite seborroica. Non solo si può applicare localmente, ma è grande anche per uso interno. Si può consumare con o senza cibo. Si ripristina anche ambiente acido naturale del cuoio capelluto.

Utilizzare un rapporto 50/50 di aceto di mele e acqua che è due tazze di aceto di mele con due tazze di acqua. Dopo lo shampoo i capelli, sciacquare i capelli con questa miscela. Usalo sia bollito o in bottiglia. È inoltre possibile applicare durante la notte e lavarlo mattino successivo. Se ti senti una sensazione avara sul cuoio capelluto rapidamente risciacquare e riprovare utilizzando una soluzione più diluita con rapporto 75/25. Ci può essere un odore di aceto, ma sarà dopo mezz’ora.

Oli naturali e oli essenziali

Oli naturali includono olio di cocco, olio di oliva vergine e olio di mandorle che è veramente buono per il cuoio capelluto e mantiene il cuoio capelluto idratata. Questi oli hanno antifungini, antibatteriche, proprietà medicinali e antisettiche che impediscono il problema della perdita di capelli a causa di dermatite seborroica.

D’altra parte, gli oli essenziali sono gli oli di rosa, lavanda, semi di carota o di melissa, che ha estremamente grandi proprietà e sono molto rilassante per il cuoio capelluto e guarisce le zone colpite più veloce.

Fusione di oli naturali ed essenziali può anche essere fatto al fine di ottenere grandi risultati. L’olio di borragine è anche noto per le sue proprietà curative per la malattia dermatite seborroica come ha tutti gli acidi grassi essenziali e la sua applicazione su base regolare mostra grandi risultati.

Massaggiare il cuoio capelluto e dei capelli con olio caldo con i polpastrelli e preferiscono lasciare tutta la notte. Al fine di vapore i capelli coprire il cuoio capelluto con l’asciugamano caldo in modo che l’olio penetra completamente nel cuoio capelluto. L’olio di cocco ha fungo unica distruggendo acidi grassi che sono acido laurico e acido caprilico. Il duo di questi due non chiedo per trattare la dermatite seborroica.

Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è un grande preventer della dermatite seborroica come l’alcalinità del bicarbonato di sodio è usato per combattere il fungo. Funziona opposta a aceto di sidro di mele. Se l’ambiente è troppo alcalino fungo rapidamente muore e questo è ciò che fa bicarbonato di sodio.

Mescolare mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio con mezzo bicchiere di acqua. Utilizzare questa soluzione al posto di shampoo per qualche settimana per ottenere risultati efficaci. Risciacquare con acqua fredda. Dopo il lavaggio prosegue con un breve risciacquo di aceto di mele diluito con acqua per ripristinare lo stato acido naturale della pelle.

aglio

L’aglio contiene un agente anti-microbico chiamato allicina, che è un potente assassino funghi e combatte i batteri per sbarazzarsi della malattia dermatite seborroica. È possibile includere aglio nella vostra dieta o applicare sul cuoio capelluto sulle zone colpite.

Estrarre il succo da uno spicchio di aglio e diluire con la stessa quantità di acqua. Riscaldare la soluzione diluita e applicarlo sulle zone colpite. Lasciare tutta la notte in modo che si può ottenere assorbite nel flusso sanguigno e risciacquare con acqua fredda e aceto di mele. Se avete una pelle sensibile o il cuoio capelluto fare attenzione usando questo rimedio in quanto può provocare irritazione.

Aspirina

L’aspirina è noto per curare il mal di testa. E ‘un ottimo rimedio efficace annuncio per il trattamento di dermatite seborroica. Ha salicilati che aiutano a lavare i fiocchi sul cuoio capelluto e forfora causa di dermatite seborroica. Ti aiuta a sbarazzarsi del prurito del cuoio capelluto.

Prendere due compresse di aspirina e schiacciarli. mescolarle con il vostro shampoo. Shampoo i capelli e lasciare sul cuoio capelluto per alcuni minuti prima di risciacquare lo shampoo.

Latte di magnesia

Il latte di magnesia ha proprietà lenitive e tamponando la zona interessata con il latte di magnesia sarà lenire il prurito del cuoio capelluto rosso infiammato. l’uso regolare per un completo due o tre settimane vi aiuterà a recuperare dal problema completamente.

Limone

Il succo di limone è veramente buono per la lotta contro i problemi come forfora. Aiuta a prevenire le condizioni della malattia dermatite seborroica. Applicare il succo di limone sul cuoio capelluto per 15-20 minuti. Lavare con acqua tiepida. A causa della natura citrico del limone, è grande nella lotta contro gli attacchi fungini pure. l’uso regolare dà il massimo dei risultati.

Tuttavia, se si dispone di rossore e l’infiammazione sul cuoio capelluto quindi evitare di utilizzarlo in quanto potrebbe causare sensazione di bruciore e causare irritazione.

prendere

foglie di neem hanno proprietà anti-infettive e antisettiche che aiutano a trattare questo problema di dermatite seborroica. Neem ha proprietà medicinali e impedisce anche futura insorgenza della malattia.

Prendere foglie di neem e terra per formare una pasta. Mescolare un cucchiaio di olio di sesamo e un pizzico di curcuma in polvere con un cucchiaio di terra foglie di neem e mescolare bene. Applicare questa pasta sul cuoio capelluto colpite e lavare via dopo poche ore. uso quotidiano di questa pasta offre ottimi risultati e buona cura.

Altri rimedi casalinghi per la dermatite seborroica             

  • olio di origano topica
  • Glicerina
  • crema probiotico o sapone
  • olio di timo
  • trattamento di olio di canapa

Tutti questi rimedi possono anche essere tentato di recuperare la perdita di capelli dermatite seborroica, tuttavia, la maggior parte di loro sono rari ingrediente.

Ulteriori suggerimenti:

  • Regolare la vostra dieta e consumare cibo ipoallergenico che comprende verdura, cereali, legumi e carne. Consumare alimenti che sono ricchi di beta-carotene e antiossidanti.
  • Prendere adeguate quantità di vitamina A, B, C, zinco e selenio.
  • Utilizzare agenti antifungini topici come miconazolo e Nizoral come da prescrizione del medico.
  • Se i fiocchi sono abbastanza denso che possono agire come una barriera. Utilizzare pre-applicazioni come unguenti e oli come si può impedire l’influenza attiva di rimedi casalinghi.
  • Durante il trattamento utilizzare solo shampoo medici contenenti componenti cheratolitici o zinco.
  • Stai lontano dalla luce diretta del sole.
  • Utilizzare deumidificatori che sono in grado di ridurre l’irritazione della pelle ed evitare la perdita di capelli.
  • Applicare l’olio minerale o olio d’oliva al cuoio capelluto regolarmente per ammorbidire e rimuovere le scale dai capelli.
  • Prodotti a base di alcool dovrebbe essere evitato in quanto può causare la malattia a divampare.
  • Evitare di graffiare il prurito del cuoio capelluto in quanto si può aumentare l’irritazione e il rischio di infezione.
  • Nel caso di neonati lavare delicatamente il cuoio capelluto e delicatamente allentare le scale con la spazzola a setole morbide.